Italia markets close in 7 hours 1 minute
  • FTSE MIB

    21.275,41
    +208,86 (+0,99%)
     
  • Dow Jones

    29.590,41
    -486,29 (-1,62%)
     
  • Nasdaq

    10.867,93
    -198,87 (-1,80%)
     
  • Nikkei 225

    26.431,55
    -722,28 (-2,66%)
     
  • Petrolio

    77,93
    -0,81 (-1,03%)
     
  • BTC-EUR

    19.676,40
    -194,68 (-0,98%)
     
  • CMC Crypto 200

    436,03
    -8,51 (-1,91%)
     
  • Oro

    1.651,70
    -3,90 (-0,24%)
     
  • EUR/USD

    0,9680
    -0,0008 (-0,09%)
     
  • S&P 500

    3.693,23
    -64,76 (-1,72%)
     
  • HANG SENG

    17.855,14
    -78,13 (-0,44%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.359,27
    +10,67 (+0,32%)
     
  • EUR/GBP

    0,8999
    +0,0066 (+0,73%)
     
  • EUR/CHF

    0,9529
    +0,0020 (+0,21%)
     
  • EUR/CAD

    1,3153
    -0,0016 (-0,12%)
     

Panasonic accelera gli investimenti nella produzione di pompe di calore aria-acqua nella fabbrica in Repubblica Ceca

OSAKA, Giappone, September 02, 2022--(BUSINESS WIRE)--Panasonic Corporation oggi ha annunciato di voler investire circa 20 miliardi di yen (approssimativamente pari a 145 milioni di euro) nella fabbrica in Repubblica Ceca entro l'anno fiscale che terminerà nel marzo del 2026, per rafforzare la produzione di pompe di calore aria-acqua (A2W), sempre più richieste in Europa.

questo comunicato stampa include contenuti multimediali. Visualizzare l’intero comunicato qui: https://www.businesswire.com/news/home/20220830005714/it/

Panasonic’s heat pump factory in Pilsen, Czech Republic (Photo: Business Wire)

Le pompe di calore aria-acqua, che raccolgono e sfruttano il calore dell'aria, emettono meno CO2 rispetto ai tradizionali dispositivi di riscaldamento alimentati a combustibili fossili. La domanda di questi sistemi di riscaldamento attenti all'ambiente è attualmente in crescita nel mercato europeo.

Panasonic ha avviato la produzione delle unità A2W per ambienti interni presso la fabbrica di Plzen, Repubblica Ceca (Panasonic AVC Networks Czech [PAVCCZ]) nel 2018 e da allora risponde rapidamente alle esigenze del mercato europeo riducendo ulteriormente le emissioni tramite la produzione in loco per i mercati europei.

L'Europa attualmente sta rapidamente cambiando le proprie fonti energetiche, riducendo l’utilizzo di gas e di altri combustibili fossili, e al contempo promuovendo un maggior livello di elettrificazione. Grazie alla crescente attenzione verso l'ambiente e a seguito delle recenti vicende in materia di approvvigionamento energetico, Panasonic ha riscontrato l'urgente esigenza di adattare la propria capacità produttiva a questa domanda in crescita.

Questi investimenti consentiranno a PAVCCZ di avviare, nel prossimo anno fiscale, la produzione delle unità esterne, che andrà ad affiancarsi a quella delle unità interne già in corso di fabbricazione. L'azienda punta a portare la capacità produttiva a 500.000 unità all’anno entro l'anno fiscale che terminerà nel mese di marzo del 2026.

Le pompe di calore A2W di Panasonic si basano su una tecnologia esclusiva che consente di conservare inalterata la capacità di riscaldamento anche con basse temperature esterne. Nel corso dello scorso anno fiscale, in Danimarca, l'azienda ha inoltre dato il via a un progetto per la manutenzione basata sull'IoT, continuando a espandere le proprie operazioni grazie a una struttura commerciale ampliata in ogni paese. Panasonic si impegnerà per l'ulteriore crescita nei comparti del riscaldamento, del condizionamento e della ventilazione, tra le sue attività strategiche, al contempo contribuendo all'attenzione globale per l'ambiente.

Panoramica sulla fabbrica nella Repubblica Ceca

Nome

Panasonic AVC Networks Czech, s.r.o. (PAVCCZ)

Indirizzo

U Panasoniku 1, 320 84 Plzen, REPUBBLICA CECA

Data di fondazione

13 marzo 1996

Attività

Produzione di pompe di calore aria-acqua e lettori/registratori Blu-ray

 

 

 

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20220830005714/it/

Contacts

Contatto con i media:
Wildwood PR

Lorraine Nugent
Lorraine.nugent@wildwoodpr.com

Molly Barnes
Molly.barnes@wildwoodpr.com