Italia markets close in 8 hours 27 minutes
  • FTSE MIB

    19.085,95
    -396,18 (-2,03%)
     
  • Dow Jones

    28.210,82
    -97,97 (-0,35%)
     
  • Nasdaq

    11.484,69
    -31,80 (-0,28%)
     
  • Nikkei 225

    23.474,27
    -165,19 (-0,70%)
     
  • Petrolio

    40,01
    -0,02 (-0,05%)
     
  • BTC-EUR

    10.819,25
    +1.489,84 (+15,97%)
     
  • CMC Crypto 200

    257,04
    +12,15 (+4,96%)
     
  • Oro

    1.920,30
    -9,20 (-0,48%)
     
  • EUR/USD

    1,1847
    -0,0020 (-0,17%)
     
  • S&P 500

    3.435,56
    -7,56 (-0,22%)
     
  • HANG SENG

    24.815,48
    +61,06 (+0,25%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.180,70
    -47,17 (-1,46%)
     
  • EUR/GBP

    0,9022
    +0,0000 (+0,00%)
     
  • EUR/CHF

    1,0735
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,5592
    +0,0012 (+0,07%)
     

Panenka ha il Covid: il papà del "cucchiaio" grave in rianimazione

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
MONTE-CARLO, MONACO - OCTOBER 12:  Antonin Panenka is interviewed at Monte-Carlo Bay during the Golden Foot - Interviews on October 12, 2014 in Monte-Carlo, Monaco.  (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images for Golden Foot)
(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images for Golden Foot)

Mondo del calcio in apprensione per le condizioni di salute di Antonin Panenka. La stella della Cecoslovacchia, al quale si deve l’invenzione del rigore “a cucchiaio”, è stato ricoverato in gravi condizioni in terapia intensiva dopo aver contratto il coronavirus.

A svelare le condizioni dell’ex attaccante è stato il suo ex club Boheminas tramite i social. Panenka, 71 anni, è stato trasportato presso una struttura a Praga dove si troverebbe in gravi condizioni ed attaccato ad un respiratore.

Divenuto celebre in tutto il mondo per il rigore che negli Europei del 1976 contro la Germania Ovest regalò alla Cecoslovacchia il titolo continentale, le condizioni di “Tondo” tengono gli appassionati del mondo del pallone col fiato sospeso.

Da quel rigore “alla Panenka” si è ispirato, 24 anni dopo, anche Francesco Totti che nel 200 durante gli Europei in Olanda piazzò la scucchiaiata ai danni di Edwin van der Sar.

VIDEO - Cuore Totti: fa visita alla ragazza uscita dal coma grazie alla sua voce