Italia markets close in 18 minutes
  • FTSE MIB

    25.630,03
    +139,81 (+0,55%)
     
  • Dow Jones

    34.981,81
    +189,14 (+0,54%)
     
  • Nasdaq

    14.875,38
    +94,85 (+0,64%)
     
  • Nikkei 225

    27.728,12
    +144,04 (+0,52%)
     
  • Petrolio

    68,64
    +0,49 (+0,72%)
     
  • BTC-EUR

    32.923,12
    -519,77 (-1,55%)
     
  • CMC Crypto 200

    974,44
    -1,46 (-0,15%)
     
  • Oro

    1.805,10
    -9,40 (-0,52%)
     
  • EUR/USD

    1,1843
    0,0000 (-0,00%)
     
  • S&P 500

    4.420,97
    +18,31 (+0,42%)
     
  • HANG SENG

    26.204,69
    -221,86 (-0,84%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.160,85
    +15,95 (+0,38%)
     
  • EUR/GBP

    0,8498
    -0,0023 (-0,27%)
     
  • EUR/CHF

    1,0731
    +0,0003 (+0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,4786
    -0,0059 (-0,40%)
     

Panetta (Bce): 'euro digitale non ha nulla a che vedere con criptoattività o con le stable coin'

·1 minuto per la lettura

"L'Euro digitale non ha niente a che fare con le criptoattività o con le stable coin, che non sono moneta". E' quanto ha detto Fabio Panetta, esponente del Board della Bce, in un intervento all'evento Milano Finanza Digital Week. "Nessuno schema di pagamento digitale privato può garantire caratteristiche simili a quella della moneta della Bce, è sicuro al 100%. La Bce è l'unica istituzione priva di rischi, in grado di emettere passività". I cripto asset, invece, come il Bitcoin, "sono contratti speculativi ad alto rischio che non possono essere utilizzati come mezzo di pagamento". Panetta ha aggiunto che "tra poco, alla metà di luglio, il consiglio direttivo della Bce deciderà se lanciare un progetto vero e proprio sull'euro digitale".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli