Italia Markets closed

Panetta (Ivass): cultura assicurativa pilastro tutela consumatori

Voz

Roma, 9 ott. (askanews) - "In Italia la cultura assicurativa va rafforzata al fine di ridurre il ritardo che ancora ci distanzia dagli altri Paesi" mentre "è progressivamente aumentata l'esigenza di compiere scelte oculate di risparmio, protezione e previdenza". Lo ha affermato il presidente dell'Ivass e direttore generale della Banca d'Italia, Fabio Panetta, designato al Comitato esecutivo della Bce, nel suo saluto in apertura alla giornata sull'educazione assicurativa, organizzata a Roma dall'Ania.

"Scelte non accurate per insufficiente consapevolezza o, in alcuni casi, false informazioni o truffe possono determinare risultati gravemente dannosi", ha avvertito.

"La formazione assicurativa è uno dei pilastri fondamentali su cui si basa la tutela del consumatore. Più i cittadini sono capaci di comprendere e confrontare i prodotti che vengono loro offerti - ha detto - più saranno in grado di fare scelte consapevoli".