Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.218,16
    -495,44 (-1,93%)
     
  • Dow Jones

    33.290,08
    -533,37 (-1,58%)
     
  • Nasdaq

    14.030,38
    -130,97 (-0,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.964,08
    -54,25 (-0,19%)
     
  • Petrolio

    71,50
    +0,46 (+0,65%)
     
  • BTC-EUR

    30.528,87
    -671,02 (-2,15%)
     
  • CMC Crypto 200

    888,52
    -51,42 (-5,47%)
     
  • Oro

    1.763,90
    -10,90 (-0,61%)
     
  • EUR/USD

    1,1865
    -0,0045 (-0,38%)
     
  • S&P 500

    4.166,45
    -55,41 (-1,31%)
     
  • HANG SENG

    28.801,27
    +242,68 (+0,85%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.083,37
    -74,77 (-1,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8590
    +0,0041 (+0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0935
    +0,0016 (+0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,4786
    +0,0075 (+0,51%)
     

Paratici tra rinnovo, pausa e tentazione Bayern: cosa filtra sul futuro

·1 minuto per la lettura

Fabio Paratici può lasciare la Juventus a stretto giro di posta. Il dirigente, da 11 anni ormai in bianconero, potrebbe cambiare aria. Anche lui infatti è finito sul banco degli imputati dopo la mancata conquista dello Scudetto quest'anno.

Fabio Paratici, Pavel Nedved, Federico Cherubini | Jonathan Moscrop/Getty Images
Fabio Paratici, Pavel Nedved, Federico Cherubini | Jonathan Moscrop/Getty Images

Il contratto di Paratici è in scadenza a giugno. Al momento non sono arrivati segnali particolari dalla Juventus, che deve capire prima cosa farà nella prossima stagione (ora tutti concentrati sulla qualificazione alla prossima Champions).

Da tempo infatti era vissuta come una formalità o quasi quella firma da mettere sul nuovo contratto, solo che strada facendo è diventata tutt'altro che una formalità. Anche perché, scrive calciomercato.com, ad oggi nessuno, in casa Juve, è certo della riconferma. Può dunque succedere di tutto. Ma se le strade di Paratici e della Juve dovessero separarsi al termine della stagione, la sua undicesima in bianconero e la terza da capo dell'area sportiva, allora Paratici diventerebbe rapidamente uno dei dirigenti più ambiti, non solo in Italia. Attenzione alle mosse del Bayern Monaco che attende e potrebbe partire all'assalto di Paratici che non esclude nemmeno la possibilità di 6-12 mesi di stop, per poi ripartire.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli