Italia markets open in 8 hours 41 minutes
  • Dow Jones

    28.308,79
    +113,37 (+0,40%)
     
  • Nasdaq

    11.516,49
    +37,61 (+0,33%)
     
  • Nikkei 225

    23.567,04
    -104,09 (-0,44%)
     
  • EUR/USD

    1,1830
    +0,0057 (+0,49%)
     
  • BTC-EUR

    10.094,14
    +698,67 (+7,44%)
     
  • CMC Crypto 200

    239,54
    +0,62 (+0,26%)
     
  • HANG SENG

    24.569,54
    +27,28 (+0,11%)
     
  • S&P 500

    3.443,12
    +16,20 (+0,47%)
     

Parigi, boato ferma la partita del Roland Garros

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
(Getty)
(Getty)

Un forte boato ha causato attimi di terrore durante lo svolgimento del celebre torneo parigino del Roland Garros. Sul campo si stavano sfidando lo svizzero Stan Wawrinka e il tedesco Dominik Koepfer quando il rumore simile a un esplosione ha lasciato tutti di stucco.

Koepfer era impegnato nel servizio, quando il boato l'ha bloccato. I due giocatori si sono guardati con aria perplessa. A rassicurare i partecipanti al Roland Garros e tutti i cittadini di Parigi ci ha pensato la polizia che ha spiegato su Twitter che il forte rumore era stato causato da un aereo caccia che aveva infranto il muro del suono. "Si è sentito un rumore molto forte a Parigi. Non è stata un'esplosione, è stato un jet da combattimento che ha infranto la barriera del suono", ha cinguettato la polizia francese, esortando i cittadini a non chiamare.

GUARDA ANCHE: Roland Garros 2020: pubblico ristretto e severe misure anti-Covid

Un vero sollievo per i francesi reduci dall'attacco terroristico di qualche giorno fa avvenuto vicino all'ex sede di Charlie Hebdo, nel corso del quale sono rimaste ferite due persone per mano di un 18enne pachistano. Oltre a lui sono state fermate altre sei persone, tutte di origini pakistane. A Parigi era iniziato da qualche settimana il processo alle persone accusate di essere coinvolte nell’attentato alla redazione del settimanale satirico Charlie Hebdo.

GUARDA ANCHE: Parigi: attacco di fronte ad ex sede Charlie Hebdo