Italia markets open in 4 hours 3 minutes
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,67 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,54 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.748,10
    +64,73 (+0,22%)
     
  • EUR/USD

    1,1959
    -0,0021 (-0,18%)
     
  • BTC-EUR

    47.696,65
    -2.910,49 (-5,75%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.293,54
    -98,17 (-7,05%)
     
  • HANG SENG

    29.303,13
    +333,42 (+1,15%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     

Doppio Sanchez, l'Inter batte 2-1 il Parma e vola a +6 sul Milan

·1 minuto per la lettura

Una vittoria da sei punti. L'Inter passa 2-1 a Parma e scappa via in classifica, a +6 sul Milan, fermato ieri dall'Udinese. Decide la partita una doppietta di Sanchez, schierato al posto di Lautaro, che rende inutile il gol di Hernani. La squadra di D'Aversa gioca una partita di personalità, ma non riesce a muovere la classifica: rimane penultima a 15 punti, a-6 dalla salvezza (ma il Torino ha due partite in meno).

LA PARTITA - L'Inter si dimostra granitica, di un'altra pasta, ma il Parma non resta a guardare. Gioca la sua partita, a viso aperto, spaventa Handanovic con Kurtic e grazie a Sepe, decisivo su Hakimi, Skriniar e Lukaku, va al riposo sullo 0-0. Nella ripresa il gol del Nino Maravilla dopo 9' cambia la storia del match: Brozovic recupera un buon pallone e serve il cileno che supera Sepe (Gagliolo prova il miracolo ma la palla supera la linea di porta). Al 62' ancora Sanchez raddoppia, su invito (l'ottavo assist stagionale) di Lukaku. Hernani su invito di Pezzella accorcia, nel finale il Parma si getta all'attacco, con Pellé in campo, ma non riesce a trovare il pareggio.

A FINE DELLA PARTITA RESTATE SU CALCIOMERCATO.COM PER LEGGERE IL COMMENTO DI GIANCARLO PADOVAN