Italia markets open in 30 minutes

Parmitano, auguri spaziali da Iss e un appello: "Salviamo la Terra"

webinfo@adnkronos.com

Arrivano dalla Iss gli auguri spaziali dell'astronauta italiano dell'Esa Luca Parmitano ed un appello per "salviamo la Terra dai disastrosi cambiamenti climatici". In un video messaggio diffuso dall'Agenzia Spaziale Europea, Astro@Luca sottolinea che "è la prima volta" che trascorre le feste lontano dalla famiglia, ma, dice, "forse è più un sacrificio per loro che per me".  

Per festeggiare le feste nello spazio, a bordo della Iss, Parmitano mostra "cappelli da Babbo Natale" che gli astronauti usano per le festività. "Sicuramente faremo una bella cena tutti insiemi" ma, continua l'astronauta italiano, "sicuramente ci mancheranno le cose tradizionali" che si fanno sulla Terra.  

Per le feste, a bordo della Iss, "ricreiamo l'atmosfera magica del Natale con tradizionali musiche in sottofondo" riferisce Luca che lancia un messaggio di pace ai cittadini del nostro pianeta: "Qui siamo un team internazionale che lavora in pace, tutti insieme, per un grande obiettivo, l'esplorazione aiutata dalla scienza e la tecnologia. Vogliamo esplorare. Abbiamo un sogno comune che ci unisce. E pensiamo che questo sogno possa unire molte persone".  

 

Luca lancia anche un secondo messaggio: "Ci piace esplorare, vogliamo esplorare altri pianeti, la Luna ma siamo molto consapevoli che la Terra è l'unico pianeta che conosciamo, l'unico che può sostenere la vita".  

"Per favore, cercate di capire, fate la vostra parte per conservare il pianeta così com'è, per evitare il disastroso cambiamento climatico che vediamo da quassù. Lo abbiamo visto evolvere e diventare sempre più distruttivo. Il nostro pianeta è molto prezioso" scandisce l'astronauta che sta compiendo sulla Stazione Spaziale la missione di lunga durata Beyond dell'Esa.