Italia markets close in 6 hours 7 minutes
  • FTSE MIB

    23.955,58
    +79,50 (+0,33%)
     
  • Dow Jones

    31.928,62
    +48,38 (+0,15%)
     
  • Nasdaq

    11.264,45
    -270,83 (-2,35%)
     
  • Nikkei 225

    26.677,80
    -70,34 (-0,26%)
     
  • Petrolio

    110,76
    +0,99 (+0,90%)
     
  • BTC-EUR

    27.865,95
    +225,55 (+0,82%)
     
  • CMC Crypto 200

    661,49
    +5,66 (+0,86%)
     
  • Oro

    1.856,00
    -9,40 (-0,50%)
     
  • EUR/USD

    1,0676
    -0,0062 (-0,58%)
     
  • S&P 500

    3.941,48
    -32,27 (-0,81%)
     
  • HANG SENG

    20.171,27
    +59,17 (+0,29%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.648,05
    +0,49 (+0,01%)
     
  • EUR/GBP

    0,8532
    -0,0031 (-0,36%)
     
  • EUR/CHF

    1,0271
    -0,0039 (-0,38%)
     
  • EUR/CAD

    1,3706
    -0,0051 (-0,37%)
     

Partnership Aspi-Open Fiber per digitalizzare città e strade

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 22 apr. (askanews) - Una società comune in forma consortile per la realizzazione della fibra ultraveloce in Italia e una partnership strategica per il Paese. Open Fiber e il gruppo Autostrade per l'Italia hanno siglato un Memorandum of Understanding con l'obiettivo di accelerare la digitalizzazione del Paese e collaborare in progetti e iniziative per rendere più smart città e strade.

Per fornire una soluzione concreta alla carenza di manodopera specializzata, Open Fiber, Aspi (tramite la controllata per le costruzioni Amplia Infrastructures) e Ciel (società specializzata nel settore degli impianti tecnologici) hanno costituito un Consorzio che sarà attivo nel completamento della rete in fibra ottica che Open Fiber sta realizzando in Italia. Il Consorzio, denominato Open Fiber Network Solutions, prevede l'assunzione e la formazione di figure professionali che opereranno nella costruzione di infrastrutture di telecomunicazioni in fibra ottica. Le squadre di tecnici del Consorzio saranno operative a partire dal mese di giugno. A regime, il raggruppamento metterà in campo circa mille persone.

La partnership è volta a potenziare i progetti di digitalizzazione delle infrastrutture, viarie e di rete, attraverso la realizzazione di iniziative in ambito smart cities, sistemi ITS (Intelligent Transport Systems), smart roads, e-mobility e, più in generale, mobilità sostenibile e innovativa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli