Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.968,84
    -112,29 (-0,43%)
     
  • Dow Jones

    34.798,00
    +33,18 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.047,70
    -4,54 (-0,03%)
     
  • Nikkei 225

    30.248,81
    +609,41 (+2,06%)
     
  • Petrolio

    73,95
    +0,65 (+0,89%)
     
  • BTC-EUR

    36.412,73
    -1.807,36 (-4,73%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.067,20
    -35,86 (-3,25%)
     
  • Oro

    1.750,60
    +0,80 (+0,05%)
     
  • EUR/USD

    1,1718
    -0,0029 (-0,25%)
     
  • S&P 500

    4.455,48
    +6,50 (+0,15%)
     
  • HANG SENG

    24.192,16
    -318,82 (-1,30%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.158,51
    -36,41 (-0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8572
    +0,0018 (+0,21%)
     
  • EUR/CHF

    1,0833
    -0,0017 (-0,16%)
     
  • EUR/CAD

    1,4827
    -0,0028 (-0,19%)
     

Patuanelli: credo che progetto Nutriscore si stia dissolvendo

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 1 set. (askanews) - "L'agroalimentare è il settore più importante del paese. Io credo molto nel sistema dell'etichettatura a batteria perché è un sistema che fa informazione, che dice al consumatore in modo scientifico che cosa sta per acquistare. Non è un sistema di condizionamento come il sistema a semaforo". Lo ha detto il ministro delle Politiche Agricole, Stefano Patuanelli, intervenendo a un convegno sulle Ig organizzato a Cibus da Fondazione Qualivita.

"Grazie al dialogo che abbiamo fatto in questi mesi ho la sensazione che quel progetto (il Nutriscore o etichetta a semaforo, ndr.) si stia dissolvendo e credo ci siano le condizioni perché altri stati membri, come Spagna e Slovenia, ma anche altri, supportino la nostra posizione di contrarietà a quel sistema. Bisogna portare avanti rapidamente il sistema a batteria per vedere l'effetto che fa, ma vedo che nei consumatori c'è una grande sensibilità su questi temi e questo crea valore, dobbiamo cavalcare questa sensibilità".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli