Italia markets open in 6 hours 38 minutes
  • Dow Jones

    35.677,02
    +73,92 (+0,21%)
     
  • Nasdaq

    15.090,20
    -125,50 (-0,82%)
     
  • Nikkei 225

    28.518,96
    -285,89 (-0,99%)
     
  • EUR/USD

    1,1648
    +0,0003 (+0,02%)
     
  • BTC-EUR

    52.343,57
    -700,56 (-1,32%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.453,34
    -49,70 (-3,31%)
     
  • HANG SENG

    26.126,93
    +109,43 (+0,42%)
     
  • S&P 500

    4.544,90
    -4,88 (-0,11%)
     

Patuanelli: giusto prorogare entrata in vigore Sugar e Plastic Tax

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 18 set. (askanews) - Rispetto agli obiettivi dell'agenda 2030 "vedo dei tentennamenti: spesso fare scelte significa dividere il campo e aumentare il consenso da un lato, ma perderlo dall'altro. In Italia ad esempio abbiamo provato, tentennando, a fare la Sugar tax e la Plastic tax, ma non si è riusciti ancora. La transizione è un processo e non un burrone in cui cadere, è frutto di un compromesso ma una volta raggiunto il compromesso l'obiettivo va mantenuto. Ritengo giusto prorogare nuovamente l'entrata in vigore della Sugar tax e della Plastic tax perchè noi non abbiamo messo in campo politiche pubbliche di accompagnamento a questo cambiamento". Lo ha detto il ministro delle Politiche Agricole, Stefano Patuanelli, rispondendo alle domande al termine della conferenza stampa di chiusura dei lavori del G20 dell'agricoltura a Firenze.

"La politica tentenna perché ha paura di perdere consenso. Ma ad esempio in campo ambientale facciamo oggi cose e prendiamo decisioni che avranno effetto tra tanti anni, mentre l'effetto sul consenso è immediato. Dobbiamo superare questo o ci giochiamo il pianeta e non è poco", ha concluso Patuanelli.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli