Italia markets close in 2 hours 50 minutes
  • FTSE MIB

    25.422,76
    +59,74 (+0,24%)
     
  • Dow Jones

    34.935,47
    -149,03 (-0,42%)
     
  • Nasdaq

    14.672,68
    -105,62 (-0,71%)
     
  • Nikkei 225

    27.781,02
    +497,43 (+1,82%)
     
  • Petrolio

    73,15
    -0,80 (-1,08%)
     
  • BTC-EUR

    33.070,58
    -2.339,45 (-6,61%)
     
  • CMC Crypto 200

    958,70
    +8,80 (+0,93%)
     
  • Oro

    1.810,90
    -6,30 (-0,35%)
     
  • EUR/USD

    1,1885
    +0,0010 (+0,08%)
     
  • S&P 500

    4.395,26
    -23,89 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    26.235,80
    +274,77 (+1,06%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.111,64
    +22,34 (+0,55%)
     
  • EUR/GBP

    0,8549
    +0,0013 (+0,15%)
     
  • EUR/CHF

    1,0763
    +0,0021 (+0,19%)
     
  • EUR/CAD

    1,4798
    -0,0003 (-0,02%)
     

Patuanelli: Pac ostacolata da atteggiamento irrituale Commissione

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 22 giu. (askanews) - La sostenibilità ambientale deve andare di pari passo con quella economica e sociale e «stiamo cercando di trovare un accordo in Europa sulla Pac post 2020, con difficoltà anche per una atteggiamento della Commissione che noi abbiamo ritenuto irrituale, perché la Commissione stimola l'accordo tra i colegislatori e non si schiera apertamente dalla parte di uno dei due colegislatori, cercando di far percepire come possibili obiettivi e risultati che non erano possibili viste le posizioni di Consiglio e Parlamento su alcuni elementi". Lo ha detto il ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli, intervenendo a conclusione dell'assemblea nazionale 2021 di Unaitalia, l'associazione che rappresenta oltre il 90% della produzione avicola nazionale, svoltasi oggi alla Casa del Cinema a Roma.

"Oggi siamo abbastanza vicini a un accordo che probabilmente avremmo già trovato se non ci fosse stato questo atteggiamento da parte della Commissione - ha detto Patuanelli - ma è un accordo che deve essere spinto rispetto alla necessità che ogni Paese ha di utilizzare degli strumenti messi a disposizione con la massima flessibilità adattandoli ai sistemi produttivi dei singoli Paesi perchè l'agricoltura italiana è distintiva, non è quella francese, polacca o dei paesi del Nord".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli