Italia Markets closed

Patuelli: debito pubblico sarà mastodontico come nel dopoguerra

Glv
·1 minuto per la lettura

Roma, 5 nov. (askanews) - Alla fine della pandemia "ci troveremo con un debito pubblico di dimensioni pari alla mastodonticità successiva alla prima e alla seconda guerra mondiale". Lo ha detto il presidente dell'Abi, Antonio Patuelli, sottolineando che "l'Italia non aveva previsto la pandemia e aveva già l'enorme fardello del debito pubblico". "Abbiamo bisogno - ha aggiunto Patuelli alla 52esima Giornata del credito - di maggiore spinta e resilienza per la ripresa. Confido molto che nella legge di bilancio 2021 ci sia una spinta alla ripresa per l'anno che va iniziare, che speriamo non sia la ripetizione identica dell'anno della pandemia".