Italia markets close in 5 hours 34 minutes
  • FTSE MIB

    26.070,38
    +217,39 (+0,84%)
     
  • Dow Jones

    34.899,34
    -905,06 (-2,53%)
     
  • Nasdaq

    15.491,66
    -353,54 (-2,23%)
     
  • Nikkei 225

    28.283,92
    -467,70 (-1,63%)
     
  • Petrolio

    71,50
    +3,35 (+4,92%)
     
  • BTC-EUR

    50.746,16
    +1.750,76 (+3,57%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.431,58
    -23,83 (-1,64%)
     
  • Oro

    1.798,60
    +10,50 (+0,59%)
     
  • EUR/USD

    1,1289
    -0,0031 (-0,27%)
     
  • S&P 500

    4.594,62
    -106,84 (-2,27%)
     
  • HANG SENG

    23.852,24
    -228,28 (-0,95%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.131,01
    +41,43 (+1,01%)
     
  • EUR/GBP

    0,8450
    -0,0038 (-0,44%)
     
  • EUR/CHF

    1,0450
    +0,0010 (+0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,4377
    -0,0094 (-0,65%)
     

PCT International instaura delle collaborazioni strategiche

·4 minuto per la lettura

Steven Karaffa e Conrad Plomin guideranno la rinascita di PCT

TEMPE, Arizona, November 17, 2021--(BUSINESS WIRE)--PCT ha nominato due nuovi membri in seno al proprio team di grande talento, cui verrà affidata la guida della rinascita dell’azienda nei mercati globali della banda larga. I nuovi dirigenti d’alto livello (Steven Karaffa e Conrad Plomin), entrambi esperti strateghi, al servizio di PCT vantano un ricco bagaglio di esperienza che consentirà all’azienda di sfruttare al meglio gli asset preesistenti, ovvero il portafoglio di proprietà intellettuale, le innovazioni tecnologiche leader di settore, il servizio destinabile alla vendita e i traguardi conseguiti relativamente alle attività di sviluppo.

La procedura ai sensi del Titolo 11 del Codice fallimentare statunitense (Chapter 11) è stata ufficialmente chiusa a seguito della conferma del piano di ristrutturazione della società da parte del Tribunale fallimentare dell’Arizona che ha presieduto il caso. L’impatto esercitato dall’appropriazione indebita di proprietà intellettuale di PCT, dalla pandemia di COVID-19 e dall’aumento delle tariffe e dei costi di trasporto ha indotto l’azienda a considerare l’opzione della ristrutturazione per creare un’azienda e un team più forti favorendo la crescita dei guadagni ora e in futuro.

"Il nostro team e le recenti assunzioni hanno permesso a PCT di portare a termine con buon esito un processo di ristrutturazione complicato e di vasta portata", ha affermato l’amministratore delegato Steve Youtsey. "L’andamento propizio e la crescita registrati negli ultimi tempi da PCT dimostrano il profondo impegno del team nel risolvere problemi complessi attraverso l’innovazione, la dedizione e il duro lavoro."

Nelle vesti di presidente e amministratore delegato, Steven Karaffa ha ristrutturato e ripristinato la redditività di Corning Gilbert, multinazionale specializzata in connettori per cavi coassiali e microonde. Ha guidato diverse altre ‘inversioni di rotta’ nei settori delle telecomunicazioni e dell’energia rinnovabile. Steven, che entrerà a far parte della società con la qualifica di consulente strategico, è conosciuto per i risultati che riesce ad ottenere e per l’approccio orientato ai processi alla gestione di aziende tecnologiche come PCT. "Nel periodo in cui mi trovavo in Corning, PCT era un concorrente forte e resiliente nei segmenti della connettività a radio frequenza a banda larga, degli amplificatori e dei nodi ottici. Ciò premesso, ci proponiamo di perseguire un piano di vendita ambizioso e redditizio con l’obiettivo di ripristinare la posizione di leadership di PCT nel mercato globale della banda larga", ha dichiarato Steven.

Conrad Plomin è il presidente di Sunbelt Capital Corporation. Nel corso della sua carriera come banchiere commerciale e d’investimento, Conrad ha operato sia come creditore privilegiato diretto che come intermediario. Ha conseguito ottimi risultati nei mercati finanziari avvalendosi di fonti di capitale tradizionali e alternative. Dalla sua fondazione, avvenuta nel 1990, Sunbelt ha fornito assistenza a un folto numero di clienti aziendali, raccogliendo più di 4 miliardi di dollari in fondi di finanziamento del debito. "PCT è ora pronta a cogliere le opportunità che le si profileranno chiaramente all’orizzonte e sono lieto di poter aiutare l’azienda a riconquistare la sua posizione di leader nel settore dei connettori per cavi coassiali", ha dichiarato Conrad. Conrad sovrintenderà al processo di finanziamento post-conferma per conto di PCT.

"Partendo da ciò, l’inserimento di Steve e Conrad migliorerà la direzione strategica, la leadership e l’esecuzione scrupolosa", ha aggiunto Youtsey. Chris Linscott, consulente finanziario di PCT, ha dichiarato che "conoscendo le dinamiche interne dell’azienda e i suoi tradizionali punti di forza, sono certo che PCT continuerà a riprendersi velocemente e sono felice di poter lavorare al fianco di Steve e Conrad".

Informazioni su

PCT International, Inc. è un’azienda di proprietà privata che serve un segmento significativo dell’infrastruttura globale delle telecomunicazioni. Dalla sua fondazione sono stati rilasciati o registrati in totale a nome di PCT ben 170 brevetti innovativi per la banda larga. PCT ha prodotto oltre 1.000.000 di miglia di cavo coassiale con la le sue tecnologie proprietarie. PCT ha anche venduto oltre quattro miliardi di connettori per cavi in tutto il mondo. Il cavo coassiale brevettato e i connettori di PCT sono stati installati in milioni di abitazioni e aziende in tutto il mondo negli ultimi 25 anni. Per saperne di più visitare http://www.pctinternational.com/our-company/.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20211117005806/it/

Contacts

Isaac Valenzuela, Vicepresidente, Marketing, Andes Industries, Inc. isaac.valenzuela@andesinc.com

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli