Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.852,99
    -1.245,84 (-4,60%)
     
  • Dow Jones

    34.899,34
    -905,04 (-2,53%)
     
  • Nasdaq

    15.491,66
    -353,57 (-2,23%)
     
  • Nikkei 225

    28.751,62
    -747,66 (-2,53%)
     
  • Petrolio

    68,15
    -10,24 (-13,06%)
     
  • BTC-EUR

    48.184,29
    -2.373,33 (-4,69%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.365,60
    -89,82 (-6,17%)
     
  • Oro

    1.785,50
    +1,20 (+0,07%)
     
  • EUR/USD

    1,1320
    +0,0108 (+0,96%)
     
  • S&P 500

    4.594,62
    -106,84 (-2,27%)
     
  • HANG SENG

    24.080,52
    -659,64 (-2,67%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.089,58
    -203,66 (-4,74%)
     
  • EUR/GBP

    0,8488
    +0,0076 (+0,91%)
     
  • EUR/CHF

    1,0440
    -0,0043 (-0,41%)
     
  • EUR/CAD

    1,4471
    +0,0296 (+2,09%)
     

Pegno rotativo, accordo Crédit Agricole-Consorzio vini Montefalco

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 19 ott. (askanews) - Crédit Agricole Italia ha siglato un accordo di collaborazione con il Consorzio Tutela Vini Montefalco, che consentirà alle imprese del settore vitivinicolo di attivare il Pegno Rotativo.

L'intesa prevede la possibilità di concedere un credito in base ai valori di mercato del vino in giacenza, previa certificazione di sussistenza, con l'obiettivo di favorire lo sviluppo economico del territorio, in una logica di rafforzamento del tessuto produttivo locale e di collaborazione tra le aziende agricole, gli enti territoriali e il sistema bancario. Nello specifico, la facilitazione consiste in un'apertura di credito, utilizzabile in una o più soluzioni, a fronte della contestuale costituzione in pegno delle previste tipologie di prodotti DOCG e DOC.

Giampaolo Tabarrini, Presidente del Consorzio Tutela Vini Montefalco, spiega: "l'accordo con Crédit Agricole Italia crea i presupposti per un accesso al credito più veloce e snello da parte dei produttori dell'areale Montefalco. La celerità nell'espletamento delle procedure bancarie è fondamentale in un momento economico e sociale come quello attuale, che impone grande reattività da parte dell'intero comparto produttivo. Con questa intesa offriamo la possibilità al mondo del vino di intraprendere nuovi progetti, dando slancio alle aziende del comparto, attraverso il sostegno finanziario che ne deriva".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli