Italia Markets open in 7 hrs 14 mins

Pensione, quanto costa smettere di lavorare prima con "quota 100”

Il premier Conte, al centro, con Luigi Di Maio e Matteo Salvini (LaPresse)

Andare in pensione con “quota 100” comporterà una decurtazione dell’assegno che potrà andare “dal 5 al 30 per cento”, ha spiegato Giuseppe Pisauro, presidente dell’Ufficio parlamentare di bilancio, a seconda che l’anticipo sia di uno o quattro anni.

Quota 100

La “quota 100” prevede la possibilità di anticipare il ritiro dal lavoro per chi ha compiuto 62 anni con 38 di contributi. E’ la soluzione proposta dal governo per il superamento della Fornero. I lavoratori che decideranno di aderire vedranno l’assegno calcolato in parte con il retributivo, sulla base di una media degli ultimi stipendi, e una parte con il contributivo, il nuovo sistema introdotto per tutti dalla legge Fornero, che si basa sui versamenti reali all’Inps. Quest’ultima parte viene calcolata su diverse componenti: una relativa alla montante contributiva e l’altra a un coefficiente che è tanto più alta quanto più alta è l’età della pensione. Andando un pensione prima, l’assegno si riduce.

La riduzione dell’assegno

L’Ufficio parlamentare nel suo rapporto sottolinea la possibile riduzione. “Va considerato che in caso di anticipazione la rata pensionistica, di ammontare più basso, verrebbe erogata per un maggior numero di anni rispetto all’uscita con le regole della Fornero”, si legge nella nota. Lo scostamento tra quota 100 e Fornero, simulando l’intera prestazione pensionistica e tenendo conto dell’aspettativa di vita, si ridurrebbe da un minimo dello 0,22 per cento per un anno di anticipo, fino ad un massimo dell’8 per cento, per chi decide di uscire quattro anni prima.

Le risorse

Nella manovra finanziaria per quota 100 il governo ha stanziato 7 miliardi di euro. Secondo l’Ufficio parlamentare di bilancio, se l’intera platea dei 437mila lavoratori interessati anticipasse il ritiro del lavoro, servirebbero 14 miliardi. Occorre precisare che difficilmente aderirà a quota 100 l’intero numero degli aventi diritto e la stima non tiene conto delle entrate fiscali legate alle prestazioni pensionistiche.

Leggi anche:

Lavoro, ecco qual è lo stipendio di un allenatore di videogiochi

Gli effetti del decreto dignità? I call center non rinnovano i contratti

Prescrizione, il 62% dei processi penali non arriva in aula