Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.124,91
    +319,70 (+1,29%)
     
  • Dow Jones

    35.051,42
    +228,07 (+0,65%)
     
  • Nasdaq

    14.841,47
    +156,88 (+1,07%)
     
  • Nikkei 225

    27.548,00
    +159,80 (+0,58%)
     
  • Petrolio

    71,79
    -0,12 (-0,17%)
     
  • BTC-EUR

    27.310,77
    -341,76 (-1,24%)
     
  • CMC Crypto 200

    776,88
    -16,86 (-2,12%)
     
  • Oro

    1.803,40
    -2,00 (-0,11%)
     
  • EUR/USD

    1,1774
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • S&P 500

    4.412,16
    +44,68 (+1,02%)
     
  • HANG SENG

    27.321,98
    -401,86 (-1,45%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.109,10
    +50,05 (+1,23%)
     
  • EUR/GBP

    0,8556
    +0,0009 (+0,10%)
     
  • EUR/CHF

    1,0828
    +0,0011 (+0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,4798
    +0,0017 (+0,12%)
     

Pensioni, 5 milioni di persone prendono meno di 1000 euro

·1 minuto per la lettura

Sono circa 5,1 milioni, quasi il 34% dei pensionati, a vivere con non più di 1000 euro al mese: quasi 1,6 mln sotto i 500 euro e quasi 3,6 mln sotto i 1000. Oltre il 21% invece percepisce redditi pensionistici mensili tra i 1.000 e i 1.500 euro; il restante 45% ha redditi pensionistici oltre i 1.500 mensili con l'8% che supera i 3000 euro. E' quanto si legge nella relazione Inps presentata al Parlamento. Resta il gap tra uomini e donne: l'importo medio delle pensioni erogate è di 1563 euro: 1.864 per gli uomini e 1.336 per le donne. Assegno "significativamente differenziato" anche in base ai territori: dato il carattere retributivo della maggioranza delle pensioni attualmente corrisposte, l’importo medio è 1711 euro al centro-nord e 1410 euro al sud. Più di un terzo dei pensionati inoltre ricade nella fascia d’età tra 70 e 79 anni, ed un altro terzo dei pensionati è ultraottantenne, con netta predominanza delle donne.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli