Italia markets closed

##Pensioni, domani si apre tavolo per riforma: superare Quota 100

Gab

Roma, 26 gen. (askanews) - Da domani entrerà nel vivo il confronto governo-sindacati sulla riforma del sistema pensionistico con l'obiettivo di superare la rigidità della legge Fornero e lo scalone di Quota 100. Sulla trattativa pesa però l'esito dei test elettorali in Emilia Romagna e Calabria a cui è legata la tenuta della stessa maggioranza.

Il tavolo con i sindacati è stato convocato per domani a partire dalle 11 al ministero del Lavoro con il ministro Nunzia Catalfo, il presidente dell'Inps Pasquale Tridico e rappresentanti del ministero dell'Economia. La discussione sarà articolata in tre sessioni: alle 11 inizieranno Cgil, Cisl e Uil, alle 15 sarà la volta di Cisal, Confsal, Usb, Ugl ed alle 17.30 si concluderà con Cida, Confedir, Cosmed, Codirp, Cgs, Cse, Unadis, Usae.

Al centro della riforma c'è la flessibilità in uscita e il superamento di Quota 100 che la Lega ovviamente vorrebbe mantenere. Un 'nodo' che va sciolto subito perché Quota 100 è in scadenza a fine 2021 e il rischio è che nel 2022, quando dovrebbe tornare in vigore la legge Fornero, si verifichi il cosiddetto 'scalone', con un salto di cinque anni per andare in pensione. (Segue)