Italia markets open in 2 hours 44 minutes
  • Dow Jones

    35.061,55
    +238,15 (+0,68%)
     
  • Nasdaq

    14.836,99
    +152,39 (+1,04%)
     
  • Nikkei 225

    27.852,98
    +304,98 (+1,11%)
     
  • EUR/USD

    1,1783
    +0,0012 (+0,11%)
     
  • BTC-EUR

    32.521,53
    +3.276,02 (+11,20%)
     
  • CMC Crypto 200

    916,02
    +122,29 (+15,41%)
     
  • HANG SENG

    26.527,06
    -794,92 (-2,91%)
     
  • S&P 500

    4.411,79
    +44,31 (+1,01%)
     

Pensioni, Inps: tre ipotesi per la riforma, quota 41 la più costosa

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 12 lug. (askanews) - Tre proposte di riforma delle pensioni. Nella relazione annuale dell'Inps vengono analizzate tre possibilità: la proposta di consentire il pensionamento anticipato con 41 anni di contribuzione, a prescindere dall'età; l'opzione al calcolo contributivo con 64 anni di età e 36 di contributi; un'opzione di anticipo della sola quota contributiva della pensione a 63 anni, rimanendo ferma a 67 la quota retributiva.

Dall'approfondimento dell'Inps emerge che la prima proposta è la più costosa, partendo da 4,3 miliardi di euro nel 2022 e arrivando a 9,2 miliardi a fine decennio, pari allo 0,4% del prodotto interno lordo. La seconda è meno onerosa, costando inizialmente 1,2 miliardi, con un picco di 4,7 miliardi nel 2027, e per questo più equa in termini intergenerazionali, con risparmi già poco prima del 2035, per effetto della minor quota di pensione dovuta all'anticipo ma soprattutto per i risparmi generati dal calcolo contributivo. Nell'ultima proposta analizzata si garantisce flessibilità per la componente contributiva dell'assegno pensionistico con costi molto più bassi per il sistema: l'impegno di spesa parte da meno di 500 milioni nel 2022 e raggiungerebbe il massimo costo nel 2029 con 2,4 miliardi di euro.

Nel lungo periodo le proposte portano a una riduzione della spesa pensionistica rispetto alla normativa vigente, ma con impatti chiaramente differenti e diversa sostenibilità sui conti pubblici.

Mlp

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli