Italia Markets open in 6 hrs 48 mins

Pensioni, Uil: Quota 102 non risponde a esigenza flessibilità

Sen

Roma, 10 gen. (askanews) - "L'ipotesi di Quota 102, 64 anni di età e 38 anni di contributi, non risponde all'esigenza di flessibilità diffusa per accedere alla pensione e aggrava i problemi non risolti da Quota 100". Lo afferma Domenico Proietti segretario confederale Uil.

"La Uil ritiene - aggiunge - che si debba lavorare da subito per garantire una flessibilità tra i 62/63 anni per uscire dal mondo del lavoro, considerando le differenti gravosità dei lavori".

"La Uil - conclude - è nettamente contraria ad ogni ipotesi di penalizzazione e di ricalcolo contributivo".