Italia markets close in 5 hours 4 minutes
  • FTSE MIB

    23.014,88
    +44,15 (+0,19%)
     
  • Dow Jones

    33.912,44
    +151,39 (+0,45%)
     
  • Nasdaq

    13.128,05
    +80,87 (+0,62%)
     
  • Nikkei 225

    28.868,91
    -2,87 (-0,01%)
     
  • Petrolio

    88,95
    -0,46 (-0,51%)
     
  • BTC-EUR

    23.749,85
    -267,50 (-1,11%)
     
  • CMC Crypto 200

    572,75
    -18,01 (-3,05%)
     
  • Oro

    1.790,90
    -7,20 (-0,40%)
     
  • EUR/USD

    1,0140
    -0,0025 (-0,24%)
     
  • S&P 500

    4.297,14
    +16,99 (+0,40%)
     
  • HANG SENG

    19.830,52
    -210,34 (-1,05%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.801,97
    +12,35 (+0,33%)
     
  • EUR/GBP

    0,8429
    +0,0002 (+0,03%)
     
  • EUR/CHF

    0,9635
    +0,0025 (+0,26%)
     
  • EUR/CAD

    1,3083
    -0,0020 (-0,15%)
     

Per 85% aziende Pnrr opportunità per dare impulso alla sostenibilità

(Adnkronos) - Nel 2021 sono entrati in scena degli investimenti del Pnrr che promettono un forte impulso al mondo della sostenibilità e della Csr. L’85% delle grandi aziende italiane intervistate crede nella capacità di incentivazione del Pnrr nei confronti delle pratiche sostenibili, ma di questo segmento largamente maggioritario il 55% è interlocutorio, la ritiene una probabilità e non una certezza. E' quanto emerge dal X Rapporto Csr sull’impegno sociale promosso dall’Osservatorio Socialis.

Più di 8 imprese su 10 ipotizzano che nel prossimo futuro la Csr sarà messa a sistema e maggiormente organizzata nel modello di business della propria impresa. Una previsione condivisa soprattutto delle imprese con grandi fatturati dei settori finanziario, commercio, elettronica-informatica-telecomunicazioni, nel metallurgico, trasporti e servizi.

L’82% delle imprese intervistate afferma di avere in organico una funzione, un responsabile incaricato di seguire le attività di Csr e sostenibilità, confermando il trend in rapida crescita. La massima diffusione di questa figura è rilevabile nei settori delle banche e assicurazioni, nel chimico farmaceutico e nel metallurgico. Nel 27% dei casi è una figura unica che opera trasversalmente ai diversi dipartimenti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli