Per la FED fanno sempre stato i dati economici

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
MKGAY55,080,08
CAD.MI4,970,09
BARC.L252,00+3,10

Nulla di cambiato, se non l’ora solare. I mercati sono “ingessati”, con la VOLATILITà crollata negli ultimi 7-10giorni. Non abbiamo nemmeno la bussola dei DATI economici, visto che quelli dagli USA subiscono i cambiamenti e gli effetti del recente shut-down. E da EU nessuna novità, solo conferme di freno al deterioramento, e leggera ripresa, con allentamento delle tensioni e timori POLITICA. Da ASIA forza dimostrata dalla CINA, ma debolezza in tutto il resto dell’ASIA, con le elevate incertezze derivanti dal GIAPP. Su quest’ultimi pesa la ampia politica monetaria, senza precedenti, messa in atto dal Governo ABE, e tutto dipende ora da lui. LATAM in rallentamento a causa degli altri, del calo delle COMMODITY, e con un aumento delle tensioni/timori POLITICA. In sostanza, i problemi già largamente conosciuti ( e che lo siano è positivo per i mercati, in quanto ininfluenti ), sono ancora tutti presenti e irrisolti. Siamo in attesa del nuovo Governo di grande coalizione GER, e le incertezze tutte ancora presenti per il Governo in ITL. Sicuri che sul fronte degli aiuti finanziari GRE, PORT entro metà del prossimo anno arriveranno nuove richieste. Il DEBITO PUBBLICO, DEFICIT, DISOCCUPAZIONE sono oramai i problemi di quasi tutti. Quindi i mercati finanziari mantengono il loro sostegno sugli INDICI, come unica fonte di redditività, e sostenuti anche dagli UTILI societari recenti, dalla assenza di alternative. YIELDS restano sotto tono, da assenza INFLAZIONE, e dalla debole congiuntura globale, e a rischio di ulteriore calo, con conseguente calo della domanda. SPREAD periferici stabili sui ribassi raggiunti, con sobbalzi ad ogni rinnovato rischio di peggioramento. Da sottolineare che le BANCHE sono in focus in questo periodo, visto che andranno ad un nuovo STRESS TEST della ECB, con controllo dei bilanci per la futura creazione di una banca centrale europea unica. I crediti inesigibili o dubbi, per le banche ITL, sono in netto rialzo, oramai all’80pc dei loro mezzi propri. La fiducia industriali è ulteriormente in calo. Dagli USA la produzione industriale è in rialzo oltre attese, con calo marcato della vendita case esistenti, per il 4.mese consecutivo. Il FOCUS attuale resta sugli USA, con la riunione FOMC, e decisione su TASSI, prevista per domani, mercoledi. In EU è atteso il dato della disoccupazione, previsto sempre sui massimi. Nel frattempo, AUD al max 5anni, YUAN record massimo, CHF stabile e sempre ancora robusto piu’ del previsto, CAD (Milano: CAD.MI - notizie) sotto tono dopo i commenti bca centrale, e COMMODITY in calo, ORO in rinnovata forza recupera oltre 100 dollari in 15giorni. Il PETROLIO è rimasto sotto tono, al minimo da 11 settimane, da calo domanda, aumento offerta, allentamento tensioni IRAN, stoccaggi sempre ai record massimi. In INDIA rialzo tassi 25bps per combattere inflazione, e in CINA i tassi elevati continuano a deprimere la borsa. E continuo pure a sottolineare che a dati USA positivi corrisponde ad un anticipazione della data prevista di TAPERING, viceversa, ad una posticipazione a marzo.

Dati economici: VOLATILITà -40pc in 7giorni – caffè calo a minimo 2009 – EU repo in rialzo 0.2290 – CH yield 10anni inv 1.10pc – UK CBI dettaglianti ott 2 da 34, aspettative +23 da +26.5. prezzi immob +0.5pc – FF Peugeot -5.pc – ITL btp/bund 240. Yield 10anni 4.21pc. fiducia industriali ott 79.3 da 82.8 composito. Manifatt 97.3 da 96.8. asta medio-lunto euro 3bln, yields in calo. Fiat -3.5, BPMilano -2.9, BcoPop -2.6 – HUF vulnerabilità elevata, min fin, atteso taglio tassi dal mercato – HFL TNT express utili -25pc, titolo +3pc – DKR bca centrale -10pc dipendenti, riallocazione risorse altrove, da allentamento crisi marcato lavoro – USA prod.ind.sett +0.6pc. vendita case esistenti sett -5.6pc e 4.mese calo consecutivo. LoewsCorp utili +59pc. Merck (Other OTC: MKGAY - notizie) utili e fatturato in calo – HK per Barclays (Londra: BARC.L - notizie) , mercato immobiliare prezzi prev -30pc – ARG Governo sconfitto elezioni distrettuali.

Autore: Bruno Chastonay Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.819,48 0,66% 24 apr 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.189,81 0,44% 24 apr 17:50 CEST
Ftse 100 6.703,00 0,42% 24 apr 17:35 CEST
Dax 9.548,68 0,05% 24 apr 17:45 CEST
Dow Jones 16.501,65 0,00% 24 apr 22:32 CEST
Nikkei 225 14.494,61 0,62% 04:43 CEST

Ultime notizie dai mercati