Italia Markets open in 7 hrs 12 mins

Per Fideuram, IwBank e Sanpaolo Invest 170 nuovi private banker

Glv
·1 minuto per la lettura

Roma, 12 nov. (askanews) - Dal primo gennaio al 31 ottobre sono stati inseriti 170 nuovi private banker nelle reti Fideuram, IwBank e Sanpaolo Invest. Lo comunica Intesa Sanpaolo, sottolineando che il numero complessivo dei private banker nelle tre reti sale a quota 5.542. "Nei primi 10 mesi dell'anno - spiega Fabio Cubelli, condirettore generale Fideuram - Intesa Sanpaolo private banking - abbiamo accolto 170 nuovi consulenti finanziari e private banker. Anche in questi mesi di emergenza sanitaria le nostre reti continuano a essere percepite come un modello di servizio vincente, un punto di riferimento per l'intero mondo della consulenza finanziaria". "Mi fa molto piacere - aggiunge Cubelli - dare il benvenuto anche ai professionisti entrati a far parte della rete IwBank, una realtà dinamica e dotata di un modello di business che si integra perfettamente con la nostra divisione Private. Tutti i nuovi consulenti finanziari potranno contare sulle best practice del gruppo Intesa Sanpaolo, valorizzando la professionalità di ognuno di loro".