Italia Markets close in 8 hrs 29 mins

Per garantirsi asset Fox, Disney pronta a offrire anche contanti

A24/Spa

New York, 18 giu. (askanews) - Pur di riuscire ad aggiudicarsi vari asset di 21st Century Fox, Walt Disney sta preparando una nuova offerta rispetto a quella accettata nel dicembre 2017 dal colosso dell'intrattenimento di Rupert Murdoch. Stando a vari media, Disney sarebbe disposto ad aggiungere una parte in contanti alla proposta fatta interamente in azioni e avente un valore di 52,4 miliardi di dollari. L'intesa messa a segno dalle due aziende è stata minacciata la settimana scorsa da Comcast, che per gli stessi asset di Fox ha messo sul piatto 65 miliardi di dollari in contanti.

Non è chiaro se la nuova offerta di Disney arriverà a eguagliare o superare quella di Comcast ma di certo il gruppo guidato da Bob Iger sosterrà che la sua ha più chance di ottenere il via libera delle autorità antitrust. Peccato che anche Comcast abbia espresso la stessa fiducia, specialmente dopo il via libera al merger da 80 miliardi di dollari tra AT&T e Time Warner. Non mancano però osservatori secondo cui queste ultime nozze non possono essere comparate alla transazione sognata da Comcast, visto che ci sono attività ridondanti rispetto a quelle che rivelerebbe da Fox.

I fari ora si spostano sul cda di Fox previsto domani. Se deciderà che la proposta di Comcast è "superiore" a quella di Disney, quest'ultima azienda avrà cinque giorni lavorativi per rilanciare.