Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.119,20
    +504,20 (+2,33%)
     
  • Dow Jones

    31.500,68
    +823,32 (+2,68%)
     
  • Nasdaq

    11.607,62
    +375,43 (+3,34%)
     
  • Nikkei 225

    26.491,97
    +320,72 (+1,23%)
     
  • Petrolio

    107,06
    +2,79 (+2,68%)
     
  • BTC-EUR

    20.301,71
    -117,08 (-0,57%)
     
  • CMC Crypto 200

    462,12
    +8,22 (+1,81%)
     
  • Oro

    1.828,10
    -1,70 (-0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,0559
    +0,0034 (+0,33%)
     
  • S&P 500

    3.911,74
    +116,01 (+3,06%)
     
  • HANG SENG

    21.719,06
    +445,19 (+2,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.533,17
    +96,88 (+2,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8603
    +0,0025 (+0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,0112
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,3602
    -0,0072 (-0,53%)
     

Petrolchimico di Siracusa, incidente sul lavoro: ferito un operaio

Incidente sul lavoro a Siracusa: tutti i dettagli
Incidente sul lavoro a Siracusa: tutti i dettagli

Un grave incidente sul lavoro si è consumato nella giornata di venerdì 27 maggio 2022, più precisamente all’interno del Petrolchimico di Siracusa, è qui che un operaio è caduto da un ponteggio ed è rimasto ferito.

Ecco tutti i dettagli sull’accaduto.

Incidente sul lavoro nel Petrolchimico di Siracusa: un operaio ferito

Un nuovo incidente sul lavoro si è consumato nel Petrolchimico di Siracusa nella giornata di venerdì 27 maggio 2022, il protagonista è un operaio addetto alla verniciatura, che mentre stava svolgendo la sua attività su un serbatoio è caduto dal ponteggio ed è rimasto ferito.

L’intervento dei soccorritori e il trasferimento dell’operaio in ospedale

Tempestivo è stato l’intervento dei soccorritori sul luogo dell’incidente, per l’operaio che è caduto dal ponteggio è stato disposto il trasferimento presso l’Ospedale Umberto I di Siracusa, qui è stato sottoposto ai dovuti accertamenti e poi è stato dimesso.

Fortunatamente nulla di grave, l’uomo se l’è cavata con una frattura alla clavicola e un lieve trauma cranico, ma l’episodio non è passato in sordina e ha nuovamente acceso i riflettori sul problema degli incidenti sul lavoro.

Le parole dei Sindacati: “Necessario fermare la preoccupante sequenza di incidenti”

Preoccupazione in merito all’accaduto è stata espressa dai segretari provinciali di Fim Cisl, Fiom Cgil, Uilm Uil, ossia Angelo Sardella, Antonio Recano e Giorgio Miozzi, che hanno rilasciato le seguenti dichiarazioni:

“Questo ennesimo incidente mette in evidenza quanto sia necessario mettere in atto misure straordinarie di prevenzione e verifica e fermare la preoccupante sequenza di incidenti e mancati incidenti che stanno caratterizzando in queste settimane il Petrolchimico Siracusano e che evidenziano ancora una volta la necessità di affrontare il tema della sicurezza”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli