Italia markets open in 3 hours 50 minutes
  • Dow Jones

    35.064,25
    +271,55 (+0,78%)
     
  • Nasdaq

    14.895,12
    +114,62 (+0,78%)
     
  • Nikkei 225

    27.744,24
    +16,14 (+0,06%)
     
  • EUR/USD

    1,1823
    -0,0014 (-0,12%)
     
  • BTC-EUR

    34.261,96
    +587,25 (+1,74%)
     
  • CMC Crypto 200

    997,60
    +21,71 (+2,22%)
     
  • HANG SENG

    26.082,05
    -122,64 (-0,47%)
     
  • S&P 500

    4.429,10
    +26,44 (+0,60%)
     

Petrolio: Aumento della produzione OPEC+ inferiore alle attese

·3 minuto per la lettura

I futures sul petrolio greggio US West Texas Intermediate e di riferimento internazionale Brent sono scambiati in rialzo giovedì, sfiorando il massimo di tre anni prima di una decisione dei principali produttori sulla politica di produzione per la seconda metà del 2021.

I mercati sono sostenuti dall’aumento della domanda mentre i conducenti scendono in strada durante la riapertura economica globale. All’aumento dei prezzi ha contribuito anche un rimbalzo dei trasporti marittimi e aerei.

Alle 15:00 GMT, il greggio WTI di settembre viene scambiato a $ 74,21, in rialzo di $ 1,43 o +1,98% e il greggio di settembre Brent è a $ 75,72, in rialzo di $ 1,10 o +1,47%.

I prezzi della benzina stanno saltando sulla scia di un’ondata di guida post-pandemia e i prezzi del greggio di $ 75 potrebbero significare prezzi ancora più alti alla pompa, ha riferito Reuters. L’attuale prezzo medio per un gallone di benzina senza piombo è di $ 3,123 per gallone, rispetto a $ 2,179 per gallone di un anno fa, secondo AAA.

L’OPEC+ potrebbe aggiungere 2 milioni di barili al giorno di petrolio al mercato entro dicembre, afferma la fonte

L’OPEC+ si sta muovendo verso l’aggiunta graduale di circa 2 milioni di barili al giorno (bpd) al mercato petrolifero da agosto a dicembre, ha detto a Reuters una fonte dell’OPEC+ mentre il gruppo allenta i limiti della produzione in un contesto di ripresa dell’economia globale e di un rally del prezzo del petrolio.

La fonte ha detto a Reuters che gli aumenti mensili ammonterebbero a meno di 0,5 milioni di barili al giorno. Un’altra fonte OPEC+ ha affermato che il principale produttore dell’OPEC, l’Arabia Saudita, e il principale produttore non OPEC, la Russia, avevano un accordo preliminare per un accordo sull’allentamento dei limiti di produzione da agosto.

Outlook giornaliero

Il greggio WTI e Brent stanno recuperando sui previsti aumenti della produzione dell’OPEC+ perché alcuni trader si aspettavano un aumento maggiore della produzione ad agosto. Fonti hanno detto a Reuters che avrebbero deciso la politica da agosto e potrebbero anche prendere in considerazione l’estensione del loro patto generale sulla restrizione dell’offerta oltre l’aprile 2022.

L’aumento delineato “terrebbe stretto il mercato quest’estate, con una domanda ancora in aumento nelle prossime settimane”, ha affermato l’analista di UBS Giovanni Staunovo, aggiungendo che il consenso era per un’aggiunta di 0,5 milioni di bpd al mese o poco più.

In altre notizie, un panel dell’OPEC + martedì ha affermato di aspettarsi una crescita della domanda di petrolio di 6 milioni di barili al giorno nel 2021, ma ha segnalato rischi di eccesso nel 2022, affermando che c’erano “incertezze significative” tra cui una ripresa globale irregolare e casi in aumento della variante Delta del coronavirus.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli