Italia Markets closed

Petrolio consolida quotazioni dopo balzo ieri, Brent 68,16 dollari

Voz

Roma, 17 set. (askanews) - Il barile di oro nero sembra stabilizzarsi circa 8 dollari al di sopra dei livelli cui si attestava prima dell'attacco contro impianti dell'Arabia Saudita, che ne ha gravemente compromesso le esportazioni. Ieri, alla ripresa degli scambi, le quotazioni hanno segnato drastici rialzi, i più forti in una singola seduta secondo le serie storiche, per poi ritracciare solo marginalmente. Dopo aver sfiorato i 72 dollari lunedì, oggi il barile di Brent, il greggio di riferimento del mare del Nord si modera a 68,16 dollari. Il West Texas Intermediate si attesta a 62,12 dollari.