Italia markets open in 4 hours 49 minutes
  • Dow Jones

    34.764,82
    +506,50 (+1,48%)
     
  • Nasdaq

    15.052,24
    +155,40 (+1,04%)
     
  • Nikkei 225

    30.172,23
    +532,83 (+1,80%)
     
  • EUR/USD

    1,1744
    -0,0003 (-0,02%)
     
  • BTC-EUR

    37.900,37
    +525,49 (+1,41%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.113,36
    +4,44 (+0,40%)
     
  • HANG SENG

    24.422,91
    -88,07 (-0,36%)
     
  • S&P 500

    4.448,98
    +53,34 (+1,21%)
     

Petrolio: da ottobre sui mercati asiatici un taglio di almeno un dollaro al barile (analisti)

L’avanzare della campagna di vaccinazione ha favorito la ripresa della domanda di petrolio, con la quotazione del Brent che è salita dai $51 al barile di inizio 2021 a circa $72. Così sottolinea Giacomo Calef, Country manager di Notz Stucki secondo cui i principali esportatori hanno aumentato la produzione, ma alcuni stanno pianificando di agire anche sul livello dei prezzi, come ad esempio l’Arabia Saudita. Sulla base delle informazioni contenute in un documento finanziario di Saudi Aramco, a partire da ottobre sui mercati asiatici verrà effettuato un taglio di almeno un dollaro al barile.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli