Italia markets open in 3 hours 44 minutes
  • Dow Jones

    34.137,31
    +316,01 (+0,93%)
     
  • Nasdaq

    13.950,22
    +163,95 (+1,19%)
     
  • Nikkei 225

    29.099,93
    +591,38 (+2,07%)
     
  • EUR/USD

    1,2048
    +0,0009 (+0,07%)
     
  • BTC-EUR

    44.760,90
    -2.063,56 (-4,41%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.246,65
    -16,31 (-1,29%)
     
  • HANG SENG

    28.748,24
    +126,32 (+0,44%)
     
  • S&P 500

    4.173,42
    +38,48 (+0,93%)
     

Petrolio greggio, Analisi Tecno-Grafica: è iniziata l’Onda 2 ribassista?

Flavio Ferrara
·2 minuto per la lettura

Le quotazioni dell’oro nero hanno iniziato la settimana odierna in forte affanno poiché non sono riusciti a sostenere i guadagni dell’ultima seduta della settimana precedente. Non ha aiutato il rafforzamento del dollaro americano e le forti preoccupazioni sulla domanda di energia causa nuovi lockdown in Europa che potrebbero pesare ulteriormente sul prezzo del petrolio greggio.

La scorsa settimana il WTI ha perso circa il 6% e la giornata di lunedì ha dato delle forti conferme per iniziare ad impostare operazioni a favore di trend.

Gli appuntamenti della settimana per il petrolio greggio

Importante appuntamento col rapporto delle scorte di petrolio greggio domani 24 marzo che potrebbe dare un forte e deciso segnale di inversione di tendenza. Il rapporto delle scorte saranno determinanti poiché le raffinerie di petrolio stanno lentamente aumentando la propria capacità della propria attività e di conseguenza il dato di domani potrebbe riservare delle sorprese.

Inoltre, la riunione dell’OPEC del 1° aprile potrà fornire una direzione molto più chiara della futura view dei principali produttori di petrolio greggio per l’estate.

Questi due appuntamenti saranno vitali per l’andamento di breve/medio termine della commodity poiché i problemi del lancio del vaccino in Europa e la proroga dei lockdown stanno ostacolando le prospettive della domanda.

Analisi Tecno-Grafica petrolio greggio e previsioni

Al momento della scrittura il prezzo del petrolio quota 59,12 $, proiettato in maniera decisa al ribasso dopo aver chirurgicamente rimbalzato dall’area di supply.

Il prezzo dell’oro nero la settimana precedente ha confermato la chiusura settimanale leggermente al di sotto della trendline dinamica ribassista e le prime sedute di questa settimana stanno confermando la proiezione ribassista di medio termine che compone l’Onda 2 ribassista (Target nei pressi del 61.8 di Fibonacci a 46,78 $).

Le prossime sedute saranno decisive per la conferma dell’attuale movimento ribassista visto che il forte sell off di questi giorni ha cambiato la proiezione di medio termine del petrolio greggio.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: