Italia markets close in 4 hours 58 minutes
  • FTSE MIB

    25.481,51
    +125,36 (+0,49%)
     
  • Dow Jones

    35.116,40
    +278,24 (+0,80%)
     
  • Nasdaq

    14.761,29
    +80,23 (+0,55%)
     
  • Nikkei 225

    27.584,08
    -57,75 (-0,21%)
     
  • Petrolio

    70,16
    -0,40 (-0,57%)
     
  • BTC-EUR

    31.945,40
    -849,69 (-2,59%)
     
  • CMC Crypto 200

    926,18
    -17,26 (-1,83%)
     
  • Oro

    1.816,40
    +2,30 (+0,13%)
     
  • EUR/USD

    1,1864
    -0,0004 (-0,04%)
     
  • S&P 500

    4.423,15
    +35,99 (+0,82%)
     
  • HANG SENG

    26.426,55
    +231,73 (+0,88%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.146,10
    +28,15 (+0,68%)
     
  • EUR/GBP

    0,8510
    -0,0015 (-0,18%)
     
  • EUR/CHF

    1,0726
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • EUR/CAD

    1,4859
    -0,0011 (-0,07%)
     

Petrolio incerto, fari già orientati su riunione OPEC+ di giovedì - Errata Corrige

·1 minuto per la lettura

La notizia pubblicata lo scorso 28 giugno alle 8 contiene un errore. Ce ne scusiamo con i lettori. Di seguito la notizia corretta. "Tutta l'attenzione questa settimana sarà sull'OPEC+, con il gruppo che si riunirà giovedì per discutere la politica di produzione, e in particolare per decidere circa l'offerta nel mese di agosto", sottolineano gli esperti di ING spiegando che "data la forza del mercato e le preoccupazioni per la rigidità, si prevede che l'OPEC+ aumenterà l'offerta e la nostra aspettativa è che il gruppo concorderà un aumento di 500mila di barili al giorno per agosto". Secondo ING, "tra oggi e giovedì ci sarà molto rumore su ciò che il gruppo potrebbe decidere".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli