I mercati italiani sono chiusi

Petrolio: scorte Usa in calo oltre le stime, ma prezzi in calo

Davide Pantaleo
 

Il Dipartimento dell'energia ha reso noto che nell'ultima settimana le scorte strategiche di petrolio sono calate di 2,747 milioni di barili, oltre le attese che indicavano una contrazione di 1,7 milioni.
Le riserve di benzina sono aumentate di 2,49 milioni di barili, a fronte della previsione di un calo di 600mila barili, mentre gli stock di distillati hanno riportato una flessione di 1,48 milioni di barili.
Dopo la diffusione del report le quotazioni del petrolio si confermano in ribasso, ma in lieve recupero dai minimi, passando di mano a 50,45 dollari, con un calo dell'1,56%.

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online