Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.766,09
    +280,09 (+1,14%)
     
  • Dow Jones

    34.382,13
    +360,73 (+1,06%)
     
  • Nasdaq

    13.429,98
    +304,98 (+2,32%)
     
  • Nikkei 225

    28.084,47
    +636,47 (+2,32%)
     
  • Petrolio

    65,51
    +0,14 (+0,21%)
     
  • BTC-EUR

    36.791,23
    -3.392,88 (-8,44%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,33
    +39,77 (+2,93%)
     
  • Oro

    1.844,00
    +5,90 (+0,32%)
     
  • EUR/USD

    1,2146
    +0,0062 (+0,51%)
     
  • S&P 500

    4.173,85
    +61,35 (+1,49%)
     
  • HANG SENG

    28.027,57
    +308,87 (+1,11%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.017,44
    +64,99 (+1,64%)
     
  • EUR/GBP

    0,8611
    +0,0014 (+0,17%)
     
  • EUR/CHF

    1,0943
    +0,0004 (+0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,4696
    +0,0005 (+0,04%)
     

Petrolio strappa ancora al rialzo, nuovi balzi per ENI e Saipem (+3,4%)

Titta Ferraro
·1 minuto per la lettura

Il petrolio continua a catalizzare gli acquisti anche oggi. Il WTI segna +1,7% a 65,6 dollari, mentre il Brent avvicina i 69 dollari (+1,85% a 68,8$. Tra gli investitori prevale l'ottimismo per un forte rimbalzo della domanda sostenuto da paesi quali Stati Uniti ed Europa che stanno uscendo dalle restrizioni Covid. Il presidente della Federal Reserve Jerome Powell ha affermato che la ripresa economica degli Stati Uniti sta "facendo progressi reali". A Piazza Affari si giovano del rally del petrolio i titoli oil quali ENI (+1,55% a 10,25 euro), Saipem (+3,8%) e Tenaris (+3,09%).