Italia Markets closed

Petrolio in timido rialzo, tendenza principale resta positiva (analisti)

Daniela La Cava

Giornata senza strappi per il petrolio, con le quotazioni del Wti e del Brent in moderato rialzo rispettivamente a 58,58 dollari al barile e a 63,44 dollari.

"Negli ultimi giorni di negoziazione abbiamo assistito a una forte volatilità del petrolio, con prezzi che sono scesi sotto i 55 dollari, prima di recuperare il livello chiave di 58 dollari - spiega Carlo Alberto De Casa, capo analista di ActivTrades -. I prezzi si stanno ora consolidando a questi livelli, mentre la tendenza principale rimane positiva in quanto lo scenario generale rimane complessivamente 'di rischio'". De Casa aggiunge che, tecnicamente, il fatto che i prezzi siano di nuovo al di sopra del livello chiave di 58 dollari, è un altro elemento positivo, che conferma il momento rialzista per il petrolio.