Italia markets close in 1 hour 24 minutes
  • FTSE MIB

    21.763,98
    -324,38 (-1,47%)
     
  • Dow Jones

    30.888,57
    -108,41 (-0,35%)
     
  • Nasdaq

    13.714,69
    +171,63 (+1,27%)
     
  • Nikkei 225

    28.822,29
    +190,84 (+0,67%)
     
  • Petrolio

    52,27
    0,00 (0,00%)
     
  • BTC-EUR

    28.450,33
    +960,61 (+3,49%)
     
  • CMC Crypto 200

    692,28
    +15,38 (+2,27%)
     
  • Oro

    1.854,70
    -1,50 (-0,08%)
     
  • EUR/USD

    1,2129
    -0,0046 (-0,38%)
     
  • S&P 500

    3.856,22
    +14,75 (+0,38%)
     
  • HANG SENG

    30.159,01
    +711,16 (+2,41%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.558,55
    -43,86 (-1,22%)
     
  • EUR/GBP

    0,8872
    -0,0020 (-0,22%)
     
  • EUR/CHF

    1,0772
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,5432
    -0,0067 (-0,43%)
     

Petrolio: Unem, a novembre consumi -16%, in primi 11 mesi -17,1% (3)

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Per il mese di dicembre, stando ai dati del 'modello dinamico' di Unem e in base alle informazioni al momento disponibili, stimiamo un calo dei volumi complessivi, rispetto al 2019, sullo stesso ordine di grandezza di quello di novembre, confermando la flessione attesa su base annua superiore ai 10 milioni di tonnellate (-17%). Il calo sarebbe invece evidentemente più ampio nel caso fossero introdotte misure più incisive nell’ultima parte di dicembre.

Nei primi undici mesi i consumi di carburanti autotrazione (benzina + gasolio) sono risultati pari a 23,4 milioni di tonnellate, con un decremento del 18% (-5.146.000 tonnellate) rispetto allo stesso periodo del 2019. In particolare, rispetto al periodo gennaio-novembre 2019: o la benzina totale ha mostrato un decremento del 21%; la benzina venduta sulla rete ha mostrato una discesa del 20,8%; il gasolio autotrazione ha evidenziato un calo del 17,1%, mentre il gasolio venduto sulla rete del 20,1%.

Nei primi undici mesi 2020 le immatricolazioni di autovetture nuove hanno evidenziato una riduzione del 29%. Quelle a benzina hanno rappresentato il 38,2% del totale (era il 44,1% nel corrispondente periodo 2019), quelle diesel il 28,4 % (era il 36,6% nello stesso periodo del 2019), mentre le ibride il 26,7% (era il 7,7% nello stesso periodo del 2019). Quanto alle altre alimentazioni, nel periodo considerato il peso delle auto a Gpl e stato dell’8%, a metano del 2% e delle elettriche del 3,5%.