Italia markets open in 1 hour 14 minutes
  • Dow Jones

    33.945,58
    +68,61 (+0,20%)
     
  • Nasdaq

    14.253,27
    +111,79 (+0,79%)
     
  • Nikkei 225

    28.901,55
    +17,42 (+0,06%)
     
  • EUR/USD

    1,1923
    -0,0020 (-0,17%)
     
  • BTC-EUR

    28.673,35
    +1.139,47 (+4,14%)
     
  • CMC Crypto 200

    818,27
    +23,95 (+3,01%)
     
  • HANG SENG

    28.724,83
    +415,07 (+1,47%)
     
  • S&P 500

    4.246,44
    +21,65 (+0,51%)
     

Petrolio: Wti buca muro 70$ per la prima volta da 2018

·1 minuto per la lettura

Continua il momento positivo del petrolio, che ieri ha messo a segno un nuovo rally che ha portato il Brent a rivedere la soglia di 72 dollari al barile e il Wti rompere la barriera dei 70 dollari per la prima volta dal 2018. Questa mattina il Wti sale dello 0,56% a 70,44 dollari al barile, mentre il Brent avanza dello 0,53% a 72,59 dollari. "L'ottimismo della domanda continua a dare un sostegno, con i casi globali di Covid-19 che continuano a diminuire dopo il picco a fine aprile - spiegano gli esperti di ING -. Inoltre, gli Stati Uniti hanno allentato le restrizioni sui viaggi legate al Covid-19 per un certo numero di Paesi e, sebbene sia improbabile che ciò porti a un rimbalzo immediato dei viaggi internazionali, è chiaramente un passo nella giusta direzione". ING ritiene inoltre che le prospettive della domanda rimarranno favorevoli ai prezzi durante l'anno.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli