Italia Markets closed

Petrolio Wti perde il 5%, produzione saudita presto a regime

A24/Pca

New York, 17 set. (askanews) - Accelera al ribasso il petrolio Wti, il giorno dopo un guadagno di oltre il 14%, il maggior rialzo giornaliero dal dicembre 2008. Il contratto di ottobre al Nymex cede il 5% a 59,74 dollari al barile, dopo che l'agenzia Reuters ha scritto che la produzione petrolifera saudita - dimezzata dagli attacchi di sabato, rivendicati dai ribelli Houthi, contro i suoi impianti - tornerà a regime prima del previsto.

Saudi Aramco, secondo un alto funzionario saudita che ha parlato con Reuters, dovrebbe ripristinare circa il 70% della produzione giornaliera persa da sabato, in totale 5,7 milioni di barili al giorno, entro due o tre settimane. In precedenza, le autorità saudite avevano pronosticato un ritorno della produzione a pieno regime in circa 30 giorni.