Italia markets closed

Petrolio: Wti rimbalza con la nuova mossa della Fed

Daniela La Cava

Dopo una mattinata in calo, rimbalza il petrolio in scia alle nuove mosse della Federal Reserve (Fed) che acquisterà un numero illimitato di Treasury e altri asset per sostenere il mercato finanziario depresso dall'aggravarsi dell'emergenza Covid-19. Un'azione che sta mettendo le ali anche al Wti che sale di oltre il 3% a 23,39 dollari al barile.

La Fed nel dettaglio ha dichiarato che acquisterà attività "negli importi necessari" per sostenere il regolare funzionamento del mercato e l'efficace trasmissione della politica monetaria."Mentre i politici statunitensi continuano a posticipare, la banca centrale americana ha deciso di raddoppiare e andare 'all in'", sottolinea Michael Hewson, chief market analyst di Cmc Markets UK, sottolineando che "con il dollaro Usa in forte aumento, in particolare contro le economie dei mercati emergenti, sembrerebbe anche che i funzionari della Fed abbiano deciso di dover fare qualcosa di radicale per rallentare questa avanzata, oltre a provare a dare un sostegno ai mercati azionari".