Peugeot annuncia svalutazioni nell'auto per 4,13 miliardi

Peugeot ha annunciato oggi svalutazioni per complessivi €4,13 miliardi nella sua divisione dell'auto, il cui valore contabile è stato ridotto dal declino del mercato europeo. Il Direttore finanziario Jean- Baptiste de Chatillon ha dichiarato che il gruppo si attende che la crisi peserà ancora a lungo sul settore europeo dell'auto. Peugeot ha svalutato di €3,89 miliardi le proprietà, gli impianti ed altri asset della divisione dell'auto che lo scorso 30 giugno erano valutati a €14,5 miliardi. A ciò si vanno ad aggiungere altre rettifiche di valore per €243 milioni registrate sul risultato operativo del secondo semestre. Peugeot indica che le svalutazioni peseranno sull'utile netto del 2012 ma non avranno un impatto sulla liquidità, sulla solvibilità o sugli obiettivi di cash flow.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito