Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.612,04
    +116,97 (+0,48%)
     
  • Dow Jones

    34.777,76
    +229,23 (+0,66%)
     
  • Nasdaq

    13.752,24
    +119,39 (+0,88%)
     
  • Nikkei 225

    29.357,82
    +26,45 (+0,09%)
     
  • Petrolio

    64,82
    +0,11 (+0,17%)
     
  • BTC-EUR

    47.627,16
    +1.342,96 (+2,90%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.480,07
    +44,28 (+3,08%)
     
  • Oro

    1.832,00
    +16,30 (+0,90%)
     
  • EUR/USD

    1,2168
    +0,0100 (+0,83%)
     
  • S&P 500

    4.232,60
    +30,98 (+0,74%)
     
  • HANG SENG

    28.610,65
    -26,81 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.034,25
    +34,81 (+0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8694
    +0,0012 (+0,13%)
     
  • EUR/CHF

    1,0948
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,4751
    +0,0088 (+0,60%)
     

Pfizer: bilancio I trim migliore delle attese, colosso prevede di incassare $26 miliardi in 2021 con vendite vaccini anti-Covid

Laura Naka Antonelli
·1 minuto per la lettura

Titolo Pfizer positivo, in rialzo dell'1% circa, dopo che il colosso farmaceutico americano ha pubblicato il bilancio del primo trimestre dell'anno. Pfizer ha reso noto di aver riportato nei primi tre mesi del 2021 un fatturato di $3,5 miliardi con la vendita in tutto il mondo del suo vaccino anti-Covid-19. Gli utili e il giro d'affari, nel complesso, hanno battuto le stime degli analisti. L'eps adjusted si è attestato a 93 centesimi, decisamente oltre i 77 centesimi per azione attesi. Il fatturato è stato pari a $14,58 miliardi, meglio dei $13,51 miliardi stimati. Pfizer prevede per l'intero 2021 di incassare un fatturato di $26 miliardi con la vendita dei vaccini anti-Covid, in rialzo rispetto alla precedente stima di $15 miliardi. L'azienda ha annunciato anche un piano per ricevere la piena approvazione dall'autorità Usa FDA per la distribuzione del vaccino anti-Covid-19 attraverso la vendita diretta ai consumatori.