Italia Markets close in 1 hr 2 mins

PharmaNutra: +12% per l'utile netto nel primo semestre

Daniela La Cava

Risultati semestrali con crescita a doppia cifra per PharmaNutra. L'azienda nutraceutica toscana, leader nel settore dei complementi nutrizionali di ferro, ha annunciato di avere chiuso il primo semestre del 2019 con ricavi delle vendite per 25,1 milioni di euro (+14% rispetto al primo semestre 2018) e con un risultato operativo lordo che ha mostrato un rialzo del 15% a 6,3 milioni. L’utile netto del periodo si è attestato a 4 milioni, con un incremento del 12% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. L’applicazione del nuovo principio contabile IFRS 16, spiega la società in una nota, ha effetti del tutto irrilevanti sull’utile netto consolidato.

"Questi risultati, insieme ai continui investimenti in ambito commerciale, scientifico e delle risorse umane, rafforzano ancora di più le prospettive di sviluppo strategico del Gruppo a lungo termine", commenta Roberto Lacorte, vice presidente di PharmaNutra.