Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.965,63
    -127,47 (-0,55%)
     
  • Dow Jones

    31.496,30
    +572,16 (+1,85%)
     
  • Nasdaq

    12.920,15
    +196,68 (+1,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.864,32
    -65,78 (-0,23%)
     
  • Petrolio

    66,28
    +2,45 (+3,84%)
     
  • BTC-EUR

    41.398,62
    +437,31 (+1,07%)
     
  • CMC Crypto 200

    982,93
    +39,75 (+4,21%)
     
  • Oro

    1.698,20
    -2,50 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1916
    -0,0063 (-0,52%)
     
  • S&P 500

    3.841,94
    +73,47 (+1,95%)
     
  • HANG SENG

    29.098,29
    -138,51 (-0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.669,54
    -35,31 (-0,95%)
     
  • EUR/GBP

    0,8612
    -0,0004 (-0,05%)
     
  • EUR/CHF

    1,1085
    -0,0036 (-0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,5068
    -0,0094 (-0,62%)
     

Più di 100 economisti europei lanciano appello alla Bce per cancellazione debiti pubblici area euro

Laura Naka Antonelli
·1 minuto per la lettura

Più di 100 economisti europei, tra cui Thomas Piketty, hanno lanciato un appello a favore della cancellazione dei debiti pubblici in mano alla Banca centrale europea per facilitare la ripresa dalla crisi scatenata dalla pandemia coronavirus-Covid-19. In una lettera aperta inviata ai principali quotidiani dei paesi dell'Eurozona, gli economisti hanno fatto notare che un quarto dei debiti pubblici dei paesi dell'area euro è detenuto al momento dalla Banca centrale europea. Una sua eventuale cancellazione, hanno sottolineato, insieme all'impegno di spendere la somma con investimenti nella transizione green e in progetti sociali, creerebbe un pacchetto di stimoli di quasi 2,5 trilioni di euro.