Italia Markets closed

Più libri più liberi: un'occasione per i professionisti dell'editoria

info@wecanjob.it (WeCanJob.it)

Più libri più liberi: un'occasione per i professionisti dell'editoria

Torna anche quest’anno l’appuntamento di Roma con la cultura e il mondo del libro. Stiamo parlando di Più libri più liberi, la Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria, che dal 4 all’8 dicembre 2019 riempirà di professionisti e appassionati La Nuvola progettata da Massimiliano Fuksas, nuova sede dell’evento dal 2017.

Più libri più liberi è l’unica fiera al mondo dedicata esclusivamente agli editori indipendenti, provenienti da tutta Italia, che presenteranno al pubblico le loro novità e il proprio catalogo e si faranno promotori di molteplici occasioni in cui i visitatori potranno incontrare gli autori, assistere a reading, partecipare a performance musicali e ascoltare dibattiti sulle tematiche di settore.

LEGGI ANCHE: Se hai il sogno di pubblicare un libro, scopri il modo giusto di procedere

Ma non solo. Più libri più liberi, che nasce nel 2002 da un’idea del Gruppo Piccoli Editori dell’Associazione Italiana Editori, oltre ad avere l’obiettivo primario di offrire alle piccole e medie case editrici uno spazio per portare in primo piano la propria produzione, spesso surclassata da quella delle imprese più grandi, è in realtà anche il luogo di aggregazione per eccellenza di professionisti del settore e aspiranti tali.

Nel 2018, infatti, gli espositori sono stati 545: quale modo migliore per traduttori, professionisti dell’editoria, disegnatori e aspiranti scrittori di avere, concentrati nello stesso posto, gli interlocutori giusti a cui sottoporre le proprie competenze?

Inoltre, tra i più di 650 eventi che nell’edizione 2019 vedranno protagonisti circa 1.800 relatori (tra scrittori, filosofi, musicisti, compositori, cantautori, critici, giornalisti, sceneggiatori, registi, attori, scienziati, illustratori, fumettisti, politici e rappresentanti delle istituzioni), nei 4 giorni della Fiera non mancheranno di certo le occasioni di incontro e riflessione, nonché di acquisizione di nuove competenze.

Per scoprire di più sul programma e sulle informazioni logistiche, vi invitiamo a visitare il sito di Più libri più liberi.

LEGGI ANCHE: Alla scoperta del mestiere di traduttore con Ilide Carmignani

 

Iscriviti al canale Telegram di WeCanJob per ricevere in tempo reali novità dal mondo del lavoro della formazione.

Autore: We Can Job. Per approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it.