Italia Markets closed

Più tempo per il piano di cessione di Mps, il Mef ottiene la proroga

Titta Ferraro

Qualche settimana in più per sciogliere il nodo Mps. Il Tesoro ha concordato con l'Unione Europea più tempo per la presentazione del piano di uscita da MPS, il cui termine ultimo era fine 2019. I servizi della Commissione europea e del Ministero dell’Economia e delle Finanze, su richiesta delle autorità italiane, "hanno concordato di posticipare all’inizio del 2020 la presentazione del piano di dismissione della partecipazione del Ministero nella Banca Monte dei Paschi, alla luce e in linea con l’interlocuzione in corso in merito a un’operazione di derisking della banca", recita una nota diramata ieri sera da Tesoro.