Italia Markets closed

Piaggio: con accordo aumentano premi e occupazione

Fgl

Roma, 14 feb. (askanews) - Con il contratto aziendale di secondo livello di Piaggio aumentano i premi e l'occupazione. In una nota l'azienda ne spiega i contenuti.

Per quanto riguarda il premio di risultato: aumenterà il netto del premio di risultato, e nel mese di aprile verrà erogata una quota di 400€, grazie a auna quota una-tantum e ratei su acconti di febbraio e marzo; saranno aumentati gli acconti: dai 100€ mensili attuali, passeranno a 120€ il 1° anno (+20%), 140€ il 2° anno (+40%) e 155€ il 3°anno (+55%); grazie alla nuova legislazione fiscale gli acconti netti in busta paga (attualmente pari a 762,28 €) aumentano a 1.401 € per il 2020, a 1.368 € per il 2021 e a 1.515 € per il 2022; iI valore massimo del premio complessivamente sarà di 3.000 € (pari ad un valore netto di 2.443 €); iI premio sarà erogato a tutti i lavoratori, anche quelli con tipologie contrattuali diverse dal tempo indeterminato.

Per l'occupazione: con la copertura del 75% delle uscite volontarie (e comunque entro il 31 dicembre 2021), i 65 part-time verticali di Pontedera saranno convertiti in full-time. Dal 2009 ad oggi, grazie agli accordi siglati in passato, sono stati stabilizzati circa 460 dipendenti.

Per quanto riguarda infine la conciliazione del rapporto vita-lavoro: iI part-time orizzontale verrà concesso minimo per 1 anno, con proroghe semestrali per rispondere meglio alle esigenze dei dipendenti; il part-time orizzontale nelle aree impiegatizie avrà una flessibilità d'ingresso da 5 a 15 minuti; il permesso di recupero passerà da 6 a 8 ore, con durata minima di 30 minuti e massima di 2 ore e recuperi mensile; verrà sperimentato l'orario d'ingresso flessibile nelle aree operaie non collegate direttamente alla produzione.