Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.852,99
    -1.245,84 (-4,60%)
     
  • Dow Jones

    34.899,34
    -905,04 (-2,53%)
     
  • Nasdaq

    15.491,66
    -353,57 (-2,23%)
     
  • Nikkei 225

    28.751,62
    -747,66 (-2,53%)
     
  • Petrolio

    68,15
    -10,24 (-13,06%)
     
  • BTC-EUR

    47.792,50
    -4.639,14 (-8,85%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.365,60
    -89,82 (-6,17%)
     
  • Oro

    1.785,50
    +1,20 (+0,07%)
     
  • EUR/USD

    1,1320
    +0,0108 (+0,96%)
     
  • S&P 500

    4.594,62
    -106,84 (-2,27%)
     
  • HANG SENG

    24.080,52
    -659,64 (-2,67%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.089,58
    -203,66 (-4,74%)
     
  • EUR/GBP

    0,8488
    +0,0076 (+0,91%)
     
  • EUR/CHF

    1,0440
    -0,0043 (-0,41%)
     
  • EUR/CAD

    1,4471
    +0,0296 (+2,09%)
     

Piaggio: ricavi nove mesi a 1,32 miliardi, miglior risultato dal 2007

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 29 ott. (askanews) - Il gruppo Piaggio ha chiuso i primi nove mesi dell'anno con ricavi consolidati pari a 1,319 miliardi di euro, miglior risultato nel periodo dal 2007, in crescita del 32,7% rispetto allo stesso periodo del 2020 e del 9,9% rispetto a fine settembre 2019. Nel periodo i volumi di vendita a livello globale sono cresciuti del 21,7%.

Tutti gli indicatori sono in crescita, con il debito che si è ridotto di oltre 72 milioni e gli investimenti che sono aumentati del 16,2% a oltre 102 milioni. Nel dettaglio, il margine lordo industriale ammonta a 365,6 milioni, in crescita del 27,8% rispetto allo stesso periodo del 2020, l'Ebitda a 192,9 milioni (+28,5%), l'Ebit a 97,4 milioni (+53,1%) e l'utile netto a 51,6 milioni (+77,1%).

"I risultati di questi primi nove mesi del 2021 sono evidentemente di soddisfazione considerando le problematiche della pandemia", ha commentato Roberto Colaninno, presidente e Ad del gruppo Piaggio. "La forte crescita dell'Ebitda a circa 193 milioni e la generazione di cassa hanno permesso di registrare una riduzione dell'indebitamento di oltre 70 milioni. L'obiettivo rimane quello di migliorare la produttività per mitigare la evidente complicata situazione delle forniture globali".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli