Italia markets open in 8 hours
  • Dow Jones

    26.519,95
    -943,24 (-3,43%)
     
  • Nasdaq

    11.004,87
    -426,48 (-3,73%)
     
  • Nikkei 225

    23.418,51
    -67,29 (-0,29%)
     
  • EUR/USD

    1,1751
    -0,0039 (-0,33%)
     
  • BTC-EUR

    11.295,67
    +11.295,67 (+0,00%)
     
  • CMC Crypto 200

    261,22
    -11,47 (-4,20%)
     
  • HANG SENG

    24.708,80
    -78,39 (-0,32%)
     
  • S&P 500

    3.271,03
    -119,65 (-3,53%)
     

Piazza Affari (-3,3%) giù con Europa, caso Hsbc affossa banche

Bos
·1 minuto per la lettura

Milano, 21 set. (askanews) - Seduta fortemente in ribasso per piazza Affari e le altre Borse europee. A pesare - oltre all'evolversi della nuova ondata della pandemia Covid a livello europeo, che fa salire le paure di nuovi lockdown - è anche lo scandalo Hsbc - con i titoli bancari che ne risentono in tutte il Vecchio Continente. A Milano, dove l'incidenza delle banche sul listino è particolarmente elevata, alle 12.25 circa l'indice Ftse cede il 3,3% e l'All Share perde il 3,1%. Tra le blue chip, in pesante calo gli industrali Cnh (-6,8%) e Leonardo (-6,1%), accompagnati appunto dai titoli bancari: UniCredit -6%, Banco Bpm -5,5%, Intesa Sanpaolo -5,2%, Mediobanca -4,6%. Male anche i titoli legati al petrolio, con Saipem che segna -5,2%, Eni -4,5%. Ad affossare le banche è la diffusione dei contenuti di un rapporto dell'International Consortium of Investigative Journalists secondo cui alcuni colossi bancari, tra cui Hsbc, negli ultimi 20 anni avrebbero continuato a trarre profitti da operazioni con fondi di sospetta origine illecita. In lieve risalita lo Spread tra i rendimenti di Btp e Bund decennail, in area 151 punti base, con il rendimento del titolo italiano a 0,984% e quello del titolo tedesco a -0,523%.