Italia Markets closed

Piazza Affari chiude in calo. Male banche, Telecom e Juve

Titta Ferraro

Tornano le vendite a Piazza Affari con il Ftse Mib che ha chiuso a -0,26% a 23.485 punti. Tra i singoli titoli segno meno per Telecom Italia (-1,27%). Calo del 2,46% per la Juventus dopo che ieri il cda ha deliberato di esercitare integralmente la delega ad aumentare il capitale sociale per massimi 300 mln di euro. L'operazione partirà il 2 dicembre.

Tra le banche debolezza pronunciata per Banco BPM (-1,78%) e UBi (-1,75%). Calo dello 0,55% per Unicredit che starebbe pensando di vendere una partecipazione inferiore al 10% nella turca Yapi ve Kredi Bankasi (Yapi Kredi), secondo alcune indiscrezioni raccolte da Bloomberg. Nei giorni scorsi era emerso che la banca di piazza Gae Aulenti, nell'ambito del nuovo piano strategico che verrà diffuso il prossimo 3 dicembre, ha avviato contatti con il suo partner Koç Group in merito a una potenziale evoluzione dell'attuale joint venture in Turchia.