Piazza Affari chiude in forte rialzo, volano Telecom e Finmeccanica

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in forte rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato il 2,2% a 17.326,27 punti. Alcoa ha pubblicato dei solidi dati di bilancio per il quarto trimestre. La notizia ha fatto riaumentare la tendenza al rischio anche a   Piazza Affari . Telecom Italia ha guadagnato l'8,8%. Secondo quanto riporta il "Financial Times" le maggiori compagnie telefoniche europee starebbero studiando la creazione di una rete infrastrutturale paneuropea. Finmeccanica ha guadagnato il 6,3%. Secondo quanto riporta "Il Messaggero" gli advisor del gruppo avrebbero fissato al 23 gennaio il termine per presentare le offerte sul 100% di Ansaldo Energia . Forti acquisti sull'intero settore bancario. Banca Popolare dell'Emilia Romagna ha guadagnato il 5,1%, Mediobanca il 3,1%, Banco Popolare il 4,6%, UniCredit il 4,9%, Banca MPS il 4,9%, Intesa Sanpaolo il 2,5%, UBI Banca il 3,8% e Banca Popolare di Milano il 3,4%. UBS ha espresso oggi in una nota ottimismo sulle prospettive delle banche italiane . Mediolanum ha chiuso in rialzo del 4,8%. La controllata Banca Mediolanum ha realizzato una raccolta netta di fondi e gestioni per €411 milioni nel mese di dicembre, portando gli afflussi complessivi per l'anno a quasi €2,07 miliardi.

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 17.156,08 +0,41% 09:40 CET
Eurostoxx 50 3.037,43 +0,74% 09:25 CET
Ftse 100 6.794,26 +0,94% 09:40 CET
Dax 10.654,27 +1,34% 09:25 CET
Dow Jones 19.170,42 -0,11% 2 dic 22:54 CET
Nikkei 225 18.274,99 -0,82% 07:00 CET

Ultime notizie dai mercati