Piazza Affari chiude in lieve calo, male Mediolanum, vola Finmeccanica

Ultima ora: La Borsa di Milano ha chiuso oggi per la terza seduta di fila in ribasso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,1% a 15.181,00 punti. Piazza Affari ha registrato una forte ripresa nel finale di seduta spinta dalla positiva performance di Wall Street. A frenare gli acquisti sono stati anche oggi i timori relativi al possibile "fiscal cliff" negli USA e alla situazione della Grecia. Mediolanum ha perso il 5%. Nonostante il forte aumento dell'utile nei primi nove mesi dell'anno il gruppo finanziario vuole lasciare il pay-out per il 2012 nettamente sotto il 50%, il più basso livello della sua storia. Atlantia ha chiuso in ribasso del 2,6%. L'utile netto dell'operatore di autostrade è calato nei primi nove mesi del 2012 dell'11,2%. Autogrill ha perso il 2,8%. Cheuvreux ha tagliato il suo rating sul titolo del leader nella ristorazione autostradale e aeroportuale da "Outperform" a "Underperform". Finmeccanica ha guadagnato il 6,3%. Il gruppo industriale ha generato lo scorso trimestre un utile netto di €75 milioni. Gli analisti avevano atteso un utile netto di €51 milioni. Telecom Italia ha chiuso inrialzo del 3,7%. L'utile ed i ricavi dell'operatore telefonico sono calati nel terzo trimestre meno di quanto atteso dagli analisti.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito