Italia Markets closed

Piazza Affari chiude in lieve rialzo (+0,25%), Europa mista

Bos
·1 minuto per la lettura

Milano, 14 ott. (askanews) - Piazza Affari ha terminato la seduta con un lieve rialzo, in un panorama europeo disomogeneo e con Wall Street intonata negativamente. L'indice Ftse Mib ha messo a segno un +0,25% a 19.607,73 punti, mentre l'All Share ha registrato un +0,27% a 21.456,59 punti. Londra ha invece ceduto lo 0,58% e Parigi lo 0,12%, mentre Madrid ha guadagnato lo 0,62% e Francoforte ha chiuso sostanzialmente piatta (+0,07%). Tra le blue chip, tutti riflettori sono stati puntati su Atlantia, che ha ralizzato un balzo del 9,16% a 14,48 euro dopo che ha reso noto ieri sera di aver concesso a Cdp un periodo di esclusiva fino al prossimo 18 ottobre a trattare "unitamente ad altri investitori nazionali e internazionali per un possibile accordo, relativo all'acquisto dell'integrale pacchetto azionario (pari all'88,06%) della controllata Autostrade per l'Italia". Bene anche Tenaris (+2,67%), Azimut (+2,39%), Poste Italiane (+2,11%). I maggiori ribassi sono stati, invece, quelli di Nexi (-2,12%), Interpump (-1,65%), StM (-1,2%), Intesa Sanpaolo (-0,97%). Sul fronte dei titoli di Stato, bene lo spread tra i rendimenti di Btp e Bund decennali, sceso in area 116 punti base.